4 consigli collaudati per vendere velocemente

Vuoi vendere velocemente il tuo immobile? Segui questi 4 consigli

Buy A Property

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit.

modern-house-exterior-1.jpg

vendere velocemente

Consigli preziosi per vendere velocemente il tuo immobile

A volte la proprietà che stai cercando di vendere non si muove velocemente come pensavi, ma agenti e investitori non dovrebbero trascurare il potere del marketing, in quanto a tempo la loro quota è rimasta sul mercato.

Un annuncio datato può apparire un campanello d’allarme per gli acquirenti, ma se cambi il tuo approccio alla creazione e alla promozione del tuo annuncio, riuscirai a vendere la tua proprietà prima di quanto pensi.

Una chiave per vendere la tua proprietà più velocemente è avere tante recensioni. 

Secondo Zillow Research, le case con meno di 100 recensioni hanno una probabilità stimata del 12% di vendere in 60 giorni o meno , ma le case con 280 o più recensioni hanno una probabilità stimata del 36% di vendere nello stesso lasso di tempo . Inutile dire che attirare più attenzione sulla tua inserzione può aumentare le tue possibilità di vendita di quasi tre volte … ma come fai TU (come venditore o agente) a comporre e promuovere la tua inserzione in modo tale da attirare più acquirenti?

Se la tua proprietà è rimasta sul mercato per troppo tempo, assicurati che il tuo annuncio incorpori le seguenti 4 strategie…

1. Fai attenzione alla lingua utilizzata nell’annuncio

Gli annunci con parole chiave specifiche tendono a vendere a un prezzo di chiusura superiore a quello previsto. Un’analisi di 24.000 case ha mostrato che le case di livello inferiore con il titolo “lussuoso” tendono a vendere per l’8,2% in più rispetto al prezzo di vendita previsto . Anche i venditori di proprietà economiche non sono gli unici a fruire di un linguaggio allettante. Le case di alto livello che hanno utilizzato la parola “accattivante” nella descrizione dell’inserzione tendenziale a vendere per il prezzo 6,5% in più rispetto alla media prevista.

La chiave è fornire una descrizione accurata. Se commercializzi la tua casa a basso costo come lussuosa, dovrebbe avere alte finiture. L’uso della parola “impeccabile” può aiutare gli acquirenti a notare le condizioni di pronto trasloco di una proprietà e non dimenticare di includere informazioni su eventuali ristrutturazioni recenti. Parole come “ristrutturato” hanno aiutato alcune case a basso prezzo a rispettivamente vendere dell’1,8% e dello 0,8% in più rispetto al prezzo di vendita previsto .

2. Includi più foto di alta qualità

L’era di Internet ha fatto sì che la maggior parte degli acquirenti di case diventasse ancora più esigente riguardo ai propri acquisti, perché soprattutto così tanti annunci NON vengono mostrate completamente le caratteristiche di una proprietà. Un acquirente che scorre le immagini ha meno probabilità di fare clic su una singola immagine sfocata e scura rispetto a un’immagine luminosa e accattivante. Vale anche la pena notare che le case con meno di nove foto hanno il 20% di probabilità in meno di vendere in 60 giorni, rispetto alle case con 22-27 immagini.

3. Prezzo basato sul valore di mercato

Gli acquirenti oggi hanno risorse illimitate per i valori di mercato nella regione desiderata. Le case quotate il 12% al di sopra del valore di mercato stimati hanno quasi il 50% in meno di probabilità di essere vendute in 60 giorni  rispetto alle case con un prezzo di listino che riflette il mercato immobiliare locale.

In qualità di agente, può essere difficile convincere un venditore ad abbassare il prezzo richiesto quando sta perdendo denaro (o semplicemente quando ha un’opinione troppo alta della sua proprietà). È meglio mostrare a questi venditori alcune proprietà comparabili nell’area e fornire consigli al di là delle tattiche di marketing che possono garantire loro il massimo profitto.

Piccole ristrutturazioni possono fare molto e il lavoro di un agente è aiutare i venditori a capire come possono attirare gli acquirenti senza investire troppo denaro. Eventuali aggiornamenti strutturali, elettrici o idraulici che potrebbero essere pericolosi per i futuri occupanti dovrebbero essere presi in considerazione prima dell’elenco.

Se il tuo immobile è rimasto invenduto per troppo tempo, usa queste strategie

4. Condividi il tuo annuncio

I social media sono spesso trascurati come strumento di marketing immobiliare, ma possono essere altrettanto efficaci nell’attirare l’attenzione di un acquirente quanto i motori di ricerca. Condividi sempre le tue proprietà in vendita sul tuo account professionale Facebook, Twitter e Instagram con hashtag per raggiungere le parti interessate al fuori della tua cerchia sociale ristretta . Assicurati di fornire un link all’elenco stesso poiché molti post sui social limitano il numero di personaggi e foto per ogni aggiornamento.

I territori sono limitati a raggiungere un determinato numero di agenti, il che significa che puoi assicurarti di il tuo mercato di riferimento. Molti agenti hanno riscontrato il successo utilizzando questa piattaforma, poiché oltre il 75% degli utenti sulla piattaforma sono proprietari di case, il che significa che probabilmente acquisteranno o venderanno una casa.