Investire in immobili: Acquistare immobili da Rendita

Acquistare immobili da tenere a rendita: In questo articolo si parla di investimenti immobiliari a lungo termine.

 

 

Sei interessato ad acquistare immobili da rendita?

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit.

modern-house-exterior-1.jpg

Acquistare immobili da rendita

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Come funziona l’acquisto e la detenzione di immobili e perché è uno dei modi più redditizi per investire nel settore immobiliare.

Esistono diverse strategie per investire nel settore immobiliare. Dovresti scegliere una strategia basata sui tuoi obiettivi e su quanta responsabilità desideri assumerti.

L’acquisto e la detenzione di investimenti implica la ricerca di proprietà che sono al di sotto del valore di mercato e la ristrutturazione per renderle più preziose; in alcuni casi è possibile trovare proprietà a reddito che sono già state ristrutturate in condizioni pari al nuovo, ma sono ancora inferiori al valore di mercato. La differenza è che invece di vendere la tua proprietà a scopo di lucro, tieni la proprietà per un po’. Durante il tuo tempo di attesa, affitti la proprietà per generare un reddito mensile.

Se mantieni la posizione per più di 5 anni, stai utilizzando una strategia di acquisto e mantenimento a lungo termine.

Vantaggi dell’investimento immobiliare compra e mantieni

Reddito consistente

Gli affitti degli inquilini pagano il tuo mutuo e ti permettono di avere un entrata extra. Acquistare e mantenere l’investimento immobiliare offre un flusso di cassa prevedibile poiché i mercati immobiliari non sono volatili come il mercato azionario. E puoi aspettarti che i pagamenti degli affitti continuino per tutta la durata della detenzione.

Tuttavia, acquistare e mantenere l’investimento immobiliare non è sempre passivo. In qualità di proprietario, sarai responsabile della gestione del marketing immobiliare, della verifica degli inquilini, della riscossione dell’affitto e della manutenzione della proprietà in autonomia, a meno che tu non ti rivolga ad un’agenzia che cura tutte queste cose per te. 

Trai profitto dall’investimento

Se ristrutturi la proprietà e trovi inquilini seri, i loro pagamenti dell’affitto mensile servono a ripagare il tuo mutuo. Inoltre, questo immobile può essere utilizzato per ottenere finanziamenti per altri progetti. Questo perché gli investimenti di acquisto e mantenimento a lungo termine aggiungono un patrimonio netto stabile che i finanziatori vogliono vedere quando devono concerdere delle somme.

Vantaggi fiscali

È possibile ridurre al minimo le tasse dovute attraverso l’ammortamento. Con l’ammortamento è possibile detrarre il costo di miglioria dell’immobile lungo la sua vita utile. Altre detrazioni spese includono: tasse di proprietà, pagamento interessi ipotecari, assicurazione sulla proprietà, spese di gestione….Un commercialista qualificato può aiutarti a determinare come utilizzare l’ammortamento e quali spese possono essere detratte per la tua proprietà in affitto.

Aumento del valore della casa

Gli immobili, per la maggior parte, aumentano di valore nel tempo. Questo è il motivo per cui gli investitori hanno sempre utilizzato l’aumento come strategia di investimento a lungo termine. Anche se non hai intenzione di vendere, il guadagno di capitale proprio può essere sfruttato per ottenere finanziamenti per altre opportunità di investimento o progetti di ristrutturazione.

Ricchezza generazionale

Gli investitori con un patrimonio netto elevato in genere investono nel settore immobiliare poiché consente loro di preservare e accumulare ricchezza. La liquidità perde parte del suo valore nel tempo a causa dell’inflazione. Ma l’inflazione in realtà ha l’effetto opposto sul settore immobiliare poiché il valore delle case aumenta con l’inflazione.

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Compra e mantieni a breve termine vs compra e mantieni a lungo termine

La differenza tra compra e mantieni a breve e lungo termine è ovvia: il periodo di detenzione. Con l’acquisto e la conservazione a breve termine, generalmente fai tutto ciò che vuoi fare con la proprietà entro 5 anni. Cioè, acquisti, ristrutturi, affitti agli inquilini, migliori il flusso di cassa e poi vendi, tutto entro 5 anni. Puoi farcela più facilmente con una proprietà che acquisti con già degli inquilini all’interno.

Tuttavia, dal momento che spenderai molti soldi e apporterai cambiamenti significativi in ​​un breve periodo, l’acquisto e la conservazione a breve termine potrebbero non fornire lo stesso flusso di cassa di un investimento a lungo termine.

La maggior parte degli investitori immobiliari è orientata verso l’acquisto e la conservazione a lungo termine. Questo perché impegnarsi a lungo termine consente loro di resistere alle fluttuazioni del flusso di cassa e ai periodi di bassi che potrebbero esserci. Con la strategia di acquisto e mantenimento a lungo termine, un investitore mantiene una proprietà per un periodo di 5-10 anni prima di vendere.